De   Fr   It

Metodologia per la classificazione dei Paesi

La classificazione individuale dei mercati d'esportazione ottimali si pu˛ concretizzare in cinque livelli:

1. Indici generali: classificazione di massima sulla base del numero di abitanti, del potere d'acquisto, del tasso di corruzione o di altri indici di carattere generale dei paesi.

2. Potenziale di mercato: affinamento della classificazione sulla base del massimo potenziale di fatturato (per la totalitÓ dei fornitori) per paese.

3. Margine: osservazione in considerazione della differenza tra il massimo prezzo di vendita applicabile e le spese massime emergenti.

4. Potenziale di vendita: ulteriore affinamento sulla base della concorrenza, delle nicchie di mercato e della quota di mercato realisticamente attendibile con tali elementi.

5. Accesso al mercato: classificazione definitiva sulla base delle possibilitÓ di reperire aziende di vendita nel mercato target e di ottenere fatturati sostenibili.

Quest'analisi pu˛ essere eseguita autonomamente o sotto la competente guida di esperti.

Domande chiave


Quali Paesi sottovalutiamo? Dove si nasconde il potenziale di fatturato?
Quali Paesi sopravvalutiamo? Dove possiamo effettuare tagli alle spese?
Mappa dei potenziali: che dimensioni ha il nostro potenziale di vendita nei singoli paesi?
Analisi della divergenza: i nostri partner di vendita quanto riescono a sfruttare il proprio potenziale di vendita?